FacebookTwitter

Villa Castelbarco Pindemonte Rezzonico

on Ago 11, 2020

Un’elegante struttura nella cornice esclusiva del suo vasto Parco che ospita matrimoni, convegni, mostre, concerti, spot pubblicitari e servizi fotografici, sfilate di moda, esposizioni, cocktail, business-lunch, gala aziendali, parties, mercatini dell’antiquariato, seminari di discipline bio naturali… Il fabbricato originario risale alla seconda metà del Seicento, nato come Resistenza estiva dei Conti di Castelbarco Pindemonte Rezzonico. La struttura di circa 4.400 metri quadrati è caratterizzata da vari ambienti con destinazioni diverse. La Villa è, in parte, l’attuale residenza della nobile Famiglia, che gestisce la Proprietà.          

Salone Pindemonte

on Ago 7, 2020

     

Salone Rezzonico

on Ago 1, 2020

     

La Corte Rustica

on Lug 27, 2020

La Corte Rustica è costituita dall’antico ingresso delle carrozze a cavalli, con il suo cortile di circa cinquecento metri quadrati, porticato e taverna. Adatta a chi ama un ambiente più informale ed accogliente, ma pur sempre signorile. Dal tono più famigliare, è ideale per riunioni conviviali, in una cornice a contatto con la natura. Si adatta a molteplici utilizzi e la sua ottima acustica la rende, inoltre, una prima scelta per musiche e danze.    

La Torretta

on Lug 25, 2020

Passando dalla scalinata principale, suggestiva e carica di storia, si entra nella camera tennis (dedicata a racchette da collezione), per poi affacciarsi sui gradini che conducono alla torre… Arrivati in alto il cuore si apre ad una vista a 360 gradi, passando dall’immensità del parco, alle colline dell’alta Brianza, ai tetti di Imbersago. Un ampio spazio per foto indimenticabili, avvolti dal silenzio, e dalla brezza che accarezza l’animo.      

Il Cantinone

on Lug 24, 2020

Le mura che hanno osservato in silenzio le lotte tra i Guelfi e i Ghibellini, che trasudano storia e storie… Parties in uno spazio unico e indimenticabile!        

Il Parco Secolare

on Lug 23, 2020

Il Parco si estende per circa 125.000 metri quadrati, nel paesaggio collinare dei primi contrafforti delle Prealpi orobiche, nell’Alta Brianza. Sul finire dell’Ottocento fu ampliato dalla Contessa Ercolina di Castelbarco, annettendo terreni di proprietà, coltivati a vigneto ed a gelsi, che alimentavano la filanda d’Imbersago per la produzione della seta, e fu trasformato in giardino all’inglese, con la messa a dimora sia di essenze di pregio, sia di latifoglie autoctone. Il Parco, dove può riposare l’occhio e lo spirito, è un’oasi naturale per uccelli ed altre specie d’animali, poiché al suo interno è proibita la caccia. La Proprietà, completamente cintata e dotata di un ampio parcheggio privato e fuori vista, può soddisfare le esigenze di chi predilige un ambiente ricercato, come di chi ama gli ambienti rustici. Eleganza, riservatezza ed esclusività sono le principali prerogative. La...

La Storia della Famiglia Castelbarco

on Lug 21, 2020

I Castelbarco, una grande Famiglia e una grande storia che principia nel secolo XI o prima. Da Guglielmo il Grande, all’eccezionale carriera militare dei figli di Giovanni Castelbarco al servizio dell’Imperatore Massimiliano. I Castelbarco saranno Conti dell’Impero e diplomatici in Europa. Alla fine del Seicento s’insedieranno a Milano dove trarranno legami matrimoniali con i Visconti e altre grandi famiglie come Litta, Simonetta, Pindemonte, fino agli Albani di Urbino e Roma, grazie ai quali acquisiranno il titolo principesco. Seguire la storia della Famiglia Castelbarco vuol dire attraversare successi e fallimenti, uccisioni ed eroismi, enormi ricchezze e sperperi, e al contempo vivere la storia d’Italia e d’Europa. Le lotte fra Guelfi e Ghibellini, la formazione delle Signorie, la lunga contesa fra Brandeburgo e Lussemburgo per la conquista del trono Imperiale, l’ascesa degli...

I Castelbarco dal Rinascimento all’Ottocento

on Lug 13, 2020

Il Rinascimento: i Castelbarco tra Venezia e gli Asburgo Nel 1497, Antonio Castelbarco, già alleato dei veneziani, risolse di schierarsi al fianco degli Asburgo e accettò l’investitura da Massimiliano I d’Asburgo, conte del Tirolo. Nel 1508, mentre la Lega di Cambrai voluta dall’Asburgo combatteva i veneziani, la popolazione della Val di Gresta scacciò le truppe della Serenissima ma fu solo a seguito della Battaglia di Agnadello (14 maggio 1509) che la Val Lagarina e il basso Trentino si liberarono dei veneti passando sotto l’egida dell’Austria. I Castelbarco di Gresta, unico ramo sopravvissuto dell’antica famiglia, rimasero padroni delle giurisdizioni tirolesi di Castelbarco e Gresta: quest’ultima comprendeva i paesi di Ronzo, Chienis, Varano, Pannone e Valle; Mori era uno dei “Quattro Vicariati”, con Ala, Avio e Brentonico, la cui...

Contatti

on Lug 12, 2020

Villa dei Conti Castelbarco Pindemonte Rezzonico via Cesare Cantù 21, 23898 Imbersago (Lc) info@villacastelbarco.it CEO Mirta Castelbarco Pindemonte Rezzonico +39 348 1000182   Villa Castelbarco Pindemonte Rezzonico si trova a soli 30 km. da Milano, 20 km. da Bergamo, 15 km. da Lecco e 50 km. da Como.  

Dicono di noi…

on Lug 7, 2020

Daria Cerchierini, data di Nozze: 05 Luglio 2018 “Un posto fuori dal tempo… Varcare i cancelli di Villa Castelbarco P.R. è un po’ come fare un viaggio nel tempo. Non è la classica location da matrimonio, non è perfetta, ma è perfettamente meravigliosa. Elegante e rustica, leggermente decadente, esteticamente perfetta. Ti lascia a bocca aperta il concerto di cicale che ti accoglie entrando nell’immenso parco, la villa si erge maestosa su un’altura. La corte rustica invece è l’effetto sorpresa, l’ambiente più informale e conviviale dove cenare e ballare.”   Amanda Gesualdi, data di Nozze: 21 Luglio 2017 “Un luogo fuori dal tempo… In ogni stagione profondamente diverso ed intenso! Imponente ed allo stesso tempo umano. Una Famiglia con una storia incredibile, meriterebbe una Saga. I Conti che abitano la Villa sono persone...

Team Building in Villa

on Lug 3, 2020

Team Building in Villa
Translate »